Mark & Spencer, un anno d’oro per l’eCommerce

  1. Home
  2. Mobile App
  3. Mark & Spencer, un anno d’oro per l’eCommerce

Annalisa Lospinuso

Un anno “storico” per lo shop online di Mark & Spencer, uno dei più grandi retailer internazionali, fondato in Inghilterra nel 1884 e specializzato nella vendita di alimentari, abiti e complementi d’arredo. Così è stato definito dal gruppo l’anno finanziario 2013-2014, concluso lo scorso 29 marzo, con una crescita del 2,7 per cento e un fatturato di 10,3 miliardi di sterline. Nonostante non sia stato raggiunto l’obiettivo annuale, fissato dall’amministratore delegato, Marc Bolland, a 12,5 miliardi di sterline, M&S incassa ottime prestazioni nelle operazioni multi-canali (cresciute del 22,8%) e nelle vendite online (+23%).  

Le visite al sito M&S.com sono incrementate del 9% e lo shop online rappresenta circa un sesto del volume totale delle vendite. Cambia anche il comportamento di acquisto degli utenti, sempre più propensi ad utilizzare diversi dispositivi elettronici: le spese da telefono cellulare sono aumentate del 90% e quelle da tablet sono raddoppiate rispetto all’anno scorso, rappresentando il 25% delle vendite online.

WHITEPAPER
Quali sono (e come sono) i negozi più innovativi del mondo
Acquisti/Procurement
Retail

È stato un anno cruciale anche per le scelte infrastrutturali legate al potenziamento dell’eCommerce. A maggio 2013, è stato inaugurato un nuovo centro di distribuzione di 83.613 metri quadrati a Caste Donington, in Leicestershire, che consente di effettuare due milioni di consegne a settimana, mentre lo scorso febbraio, è stata completata la migrazione del sito da Amazon a una piattaforma di proprietà di M&S. Il portale web è stato progettato in modo flessibile, per adattarsi alle continue esigenze di aggiornamento (più o meno ogni 15 minuti) e offrire un’interfaccia semplice e sicura per i pagamenti online.

Soddisfacente anche il volume d’affari internazionale, cresciuto del 6,2% a tassi di cambio costanti, pari a 1,15 miliardi di sterline. Nell’anno appena concluso sono stati inaugurati 55 nuovi negozi in tutto il mondo e ora M&S è presente in 54 Paesi con 455 punti vendita. 

FacebookTwitterLinkedIn