Interflora, quando eCommerce vuol dire crescita per l'azienda - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

Interflora, quando eCommerce vuol dire crescita per l’azienda

Interflora, marchio noto nella consegna di fiori e piante, ha deciso di consolidare l’attività di eCommerce, per garantire la propria leadership rispetto alla concorrenza e raggiungere i propri obiettivi di crescita.

Per questo, nel gennaio 2014, è stata introdotta la piattaforma Commerce Accelerator di hybris software – azienda del Gruppo SAP specializzata nelle soluzioni di commercio elettronico -, che in pochissimo tempo ha oltrepassato i risultati attesi raggiungendo nel giorno di San Valentino un picco di 1.700 vendite registrate in meno di un’ora, il piu’ alto degli ultimi 10 anni.

 

Aumentare le vendite grazie a una maggiore conoscenza del consumatore

La soluzione scelta è in grado di fornire nuove funzionalità di e-commerce, sia in termini di promozione del prodotto che di registrazione dei clienti. Inoltre risponde anche all’esigenza dell’azienda di identificare e conoscere meglio i gusti dei clienti, che come ha dichiarato Marc Ober, Technical Information Director di Interflora, «oggi sono circa un milione, ma non li conosciamo ancora bene. Con la nuova piattaforma potremo finalmente personalizzare le offerte». Infatti, oltre all’accesso come “visitatore”, il sito Interflora ha ora un’opzione per creare un account in grado di proporre offerte customizzate per chi vi accede e una navigazione ottimizzata a seconda del browser utilizzato.

Grazie ad una alla libreria che raccoglie i dati relativi ai clienti, è inoltre possibile identificare ciascun utente, definire un meccanismo di fidelizzazione e rispondere alle aspettative aumentando il numero di ordini per visitatore.

 

Agilita’ e performance le parole d’ordine del successo

Come tutte le aziende che consegnano fiori, Interflora è soggetta a specifiche regole –  ad esempio i suoi 5.200 fiorisiti devono offrire la possibilità di consegnare entro quattro ore – e deve rispondere a giorni di picco – come San Valentino o la Festa della Mamma -. Anche per questo era necessario poter contare su una piattaforma agile in grado di adattarsi a questi momenti di intensa attività. Adesso con sei server è possibile gestire un picco di traffico, con la garanzia di mantenere la stessa velocita’ di upload delle pagine in tempi record, indipendentemente dal numero di visitatori connessi. «Ora sono necessari 850 millisecondi invece di 2.5 secondi; il sito di Interflora ha raggiunto una velocita’ record. Durante i momenti di picco, l’upload delle pagine puo’ richiedere da sei a sette secondi, ma la velocita’ del sito di Interflora è rimasta invariata. Questo è un aspetto molto positivo, in quanto ha un impatto diretto sulla conversione delle vendite», ha spiegato Philippe Humeau, CEO di NBS System, lo specialista in e-business hosting scelto per questo nuovo sito. 

 

In futuro personalizzazione ed espansione dell’offerta

Per sostenere la sua strategia multicanale, Interflora implementerà hybris PCM (Product Content Management) per gestire, arricchire e razionalizzare i dati di prodotto, ottimizzare il workflow e garantire uniformità dei dati attraverso tutti i canali. L’ottimizzazione della gestione dei dati contribuirà a conoscere meglio i propri clienti e incontrare le loro aspettative.

Per i prossimi mesi, inoltre, è previsto lo sviluppo di una soluzione mobile per estendere la propria presenza su altri canali. Il passo successivo riguarderà lo sviluppo di nuove offerte sul sito che offrirà ai clienti dei suggerimenti su possibili regali scelti in base ai loro ordini.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi