HiPay: segnali positivi dall'eCommerce italiano - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

HiPay: segnali positivi dall’eCommerce italiano

Il rapporto degli italiani con l’ecommerce si sta facendo sempre più positivo. Lo evidenzia, con una infografica che vi presentiamo nelle sue diverse componenti, HiPay, gruppo Fintech francese specializzato nel settore dei pagamenti digitali, secondo il quale diversi sono gli indicatori dai quali è possibile trarre indicatori interessanti.
Certo, c’è sempre un ritardo da scontare, a partire dalle numeriche secondo le quali solo il 34 per cento del 68 per cento di italiani che utilizzano regolarmente Internet effettua anche acquisti online.
Percentuali basse?

Fino a un certo punto, visto che l’ecommerce guadagna il 32 per cento anno su anno e alla fine dello scorso anno vale 19,6 miliardi di euro.

Il mobile avanza anche nell’eCommerce

Se è vero che il 74 per cento delle transazioni ancora avviene via desktop, il mobile registra anno su anno una crescita del 63 per cento e lo smartphone da solo pesa per il 17 per cento sul totale degli acquisti.

Importante è il tasso di ritorno sulle piattaforme di ecommerce: i consumatori italiani sono fedeli e il 50 per cento delle transazioni viene effettuato su siti sui quali si sono già fatti acquisti.

 

 

L’analisi del pagamenti secondo HiPay

I pagamenti avvengono per il 60 per cento via carta di credito, che insieme agli e-wallet arriva a coprire dunque il 91 per cento delle transazioni. Perdono costantemente peso i pagamenti via bonifico bancario e ancor di più in contanti, cui resta un 2 per cento residuale sul totale delle transazioni registrate.

 

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi