HiPay, al via la partnership con Polti

L’accordo con Hipay sosterrà Polti nella sua strategia di crescita digitale locale e cross-border, offrendo opzioni di pagamento ad hoc per ogni Paese europeo [...]
  1. Home
  2. Fintech
  3. HiPay, al via la partnership con Polti

HiPay, il Gruppo Fintech europeo specializzato in pagamenti digitali, ha ampliato ulteriormente le proprie partnership, stringendo un accordo con Polti, lo storico marchio italiano di piccoli elettrodomestici. Grazie a questa alleanza Polti sarà supportata nei suoi piani di espansione cross-border attraverso l’integrazione di oltre 220 metodi di pagamento internazionali e specifici per il mercato europeo, tra cui SisalPay, Visa, Mastercard, Multibanco, Sofort e Giropay.

L’azienda, fondata da Franco Polti nel 1978, propone una serie di prodotti per lo stiro e la pulizia che sfruttano il vapore come elemento potente e naturale, cuore di un’innovazione semplice e responsabile. Il suo fatturato annuo è di circa 70 milioni di euro con un carrello medio dai 140 ai 200 euro a seconda del Paese di riferimento. L’e-commerce attraverso il sito Polti.com copre i principali mercati europei, tra cui Francia, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Germania, oltre naturalmente all’Italia. Oltreoceano la sua presenza è garantita attraverso una filiale negli Stati Uniti.

“Eravamo alla ricerca di una soluzione flessibile che ci permettesse di ampliare le opzioni di pagamento per incontrare le diverse abitudini dei consumatori in tutti i paesi in cui operiamo con la nostra piattaforma e-commerce; allo stesso tempo avevamo la necessità di trovare uno strumento che semplificasse anche gli aspetti tecnici di gestione. HiPay è riuscita a rispondere a tutte le nostre necessità in un’unica interfaccia, supportandoci nella strategia di crescita digitale” ha affermato Roberta Galassini, Marketing Manager di Polti.

WHITEPAPER
Punti vendita: cosa significa oggi “vendere” e come farlo al meglio?
Fashion
Marketing

Grazie all’integrazione di HiPay, il sito e-commerce Polti.com beneficerà tra l’altro anche del sistema anti-frode nativo della piattaforma, HiPay Sentinel. Inoltre, grazie alla presenza di metodi di pagamento locali fondamentali per i mercati esteri di Germania (Sofort e Giropay) e Portogallo (Multibanco), Polti garantirà una customer journey ottimale ai propri clienti, riducendo il rischio di abbandono del carrello.

“La partnership con Polti ci rende orgogliosi di collaborare con una realtà molto conosciuta in Italia e all’estero, che grazie alla sua lungimiranza e alla combinazione di qualità e tecnologia, ha rivoluzionato l’approccio alla cura della casa. Supporteremo la crescita del marchio oltre i confini italiani offrendo sicurezza e analisi dei dati a favore del business e con soluzioni di pagamento targettizzate sull’utente finale. Stando agli ultimi dati rilasciati dal Netcomm solo il 10% delle imprese italiane vende i propri prodotti online, e questo è un vero peccato per il nostro Paese, ricco di aziende dall’alto potenziale. Ci auguriamo che anche grazie al contributo di aziende internazionali come HiPay, questa percentuale possa aumentare” ha dichiarato Paola Trecarichi, Senior Head di HiPay Italia.

FacebookTwitterLinkedIn