La multicanalità di BNL passa anche dalla telepresenza di Cisco - Pagamenti Digitali

La multicanalità di BNL passa anche dalla telepresenza di Cisco

redazione

La multicanalità nel settore bancario passa anche dalla telepresenza. È ciò che sta facendo BNL Gruppo BNP Paribas con il supporto di Cisco, che grazie alla piattaforma TelePresence offre ai clienti dell'istituto la possibilità di incontrare e parlare con i propri consulenti giusto quando lo desiderano, a prescindere dalla loro collocazione fisica.

«Capita ogni giorno che un cliente abbia bisogno, per esempio, di una consulenza per un mutuo o un determinato investimento, e che soprattutto desideri che ciò avvenga con riservatezza», spiega Giuseppe Parenti, VoIP and Network architect di BNL. «Attraverso la partnership con Cisco, la distanza geografica non è più un limite e la privacy è garantita. Offriamo un servizio di qualità, dando ai clienti la possibilità di parlare con l’esperto più indicato, utilizzando così al meglio anche le nostre risorse».

Con l'obiettivo di distinguersi in un panorama italiano dei servizi finanziari, fortemente competitivo, BNL Gruppo BNP Paribas mette a disposizione dei propri clienti, privati e aziende, strumenti di collaborazione video Cisco che semplificano e migliorano la comunicazione. I consulenti di vendita che operano sul territorio utilizzano tablet con tecnologia Cisco Jabber integrata (come nel caso del progetto realizzato con FISA per la business transformation). In questo modo, possono avviare conference “di persona” con i professionisti finanziari di BNL.

«Il caso di BNL Gruppo BNP Paribas è un chiaro esempio di come innovare e migliorare la collaborazione e l’incontro con i propri clienti su piattaforme digitali, costituisca un valore per il business», commenta Michele Dalmazzoni, Collaboration & Industry Digitization Leader di Cisco Italia. «È necessario attivare una nuova modalità di customer collaboration, che tenga conto dell’impatto digitale e dei nuovi comportamenti della clientela, ad esso legati».

Al contempo, la rete Cisco unifica le attività di uffici, filiali, contact center, ATM e quelle rivolte al cliente. Strumenti collaborativi di Cisco come i telefoni IP, videoconferenza e WebEx permettono allo staff di BNL Gruppo BNP Paribas di collaborare al meglio e ovunque si trovino. Il servizio clienti di diversi luoghi con più sedi è stato inoltre unificato grazie al Cisco Contact Center Enterprise, permettendo a circa 1000 agenti di avere i dati dei clienti sempre a portata di mano.

«La piattaforma Cisco Jabber permette di scegliere in modo semplice tra instant messaging, voce, video HD, conferenza, voicemail con interfaccia visiva e condivisione desktop, tutto ciò che serve ai professionisti di oggi per soddisfare le richieste della clientela ed essere produttivi ovunque si trovino. È possibile trovare le persone giuste, vedere se e come sono disponibili, e collaborare utilizzando il metodo preferito», conclude Dalmazzoni.