FacebookTwitterLinkedIn

Con l’IBAN italiano, Qonto migliora la customer experience

Claudia Costa

La neo-banca online dedicata a PMI e professionisti, Qonto introduce a distanza di 8 mesi dal suo ingresso nel mercato nazionale, un IBAN italiano a cui collegare tutti i Mariano Spallettipropri servizi. “L’introduzione dell’IBAN italiano in tempi così stretti dimostra l’impegno e la velocità non solo nello sviluppo generale del servizio, ma soprattutto nella sua localizzazione, a conferma che l’Italia rappresenta uno dei mercati prioritari di Qonto” commenta Mariano Spalletti, Country Manager Italia della società.

L’IBAN italiano su richiesta dei clienti italiani

Quella dell’IBAN locale è risultata essere la richiesta più ricorrente degli utenti. Qonto tiene all’ascolto degli utenti e punta sui feedback dei clienti per definire le funzionalità da sviluppare, così da rendere il servizio sempre più aderente alle loro necessità. Per questo organizza occasioni di contatto con i clienti attuali e potenziali, richiedendo riscontri e idee per migliorare il servizio durante incontri ed eventi (come ad esempio le community breakfast), e tramite questionari.

Tra tutti i suggerimenti e le richieste ricevute nel 2019 in Italia da clienti e non, il 30% riguarda l’introduzione dell’IBAN locale. La sempre maggiore localizzazione del servizio soddisfa le esigenze di un numero crescente di utenti, rispondendo alle necessità di ogni cliente con un’esperienza di utilizzo del conto corrente e di tutte le sue funzionalità sempre più semplice, veloce e fluida.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi